Una verdura a colazione, mescolata alle noci mariposa e al cioccolato bianco: perché no? Potete essere scettici, ma una volta sperimentato questo dolce ne rimarrete sorpresi.

Dopo un lungo e interessante viaggio in Australia alla scoperta di nuovi sapori e insolite combinazioni di ingredienti, la chef Carlotta Lolli ci propone questa nuova ricetta, quella dei brownies alla barbabietola, tipici dolci americani, con l’aggiunta delle nostre noci mariposa;  ottimi anche come merenda, sicuramente dal sapore unico e diverso dal solito, ma sempre ricchi di nutrienti e all’insegna di un’alimentazione sana.

La barbabietola infatti, anche se dolce, è davvero poco calorica, oltre che ricca di vitamine e fibre, mentre le noci, fonti di proteine vegetali e omega 3, apportano energia e numerosi benefici al nostro organismo, tenendo sotto controllo i livelli di colesterolo ed il rischio cardiovascolare.

Un motivo in più per sperimentarli: troverete il sapore della barbabietola ben equilibrato, perciò potrete proporli anche ai vostri bambini senza che vi dicano che “sanno di terra”!

Ricetta Brownies alla barbabietola con noci mariposa

INGREDIENTI

120 g di burro morbido

100 g di cioccolato bianco

250 g di zucchero semolato

4 uova

200 g di succo di barbabietola – puoi estrarlo da una barbabietola cruda oppure frullare due barbabietole cotte e setacciare –

300 g di farina 0

50 g di cacao amaro

15 g di lievito per dolci

160 g di noci Mariposa  

PROCEDIMENTO

Sciogli burro e cioccolato a bagnomaria sul fuoco e, a parte, setaccia farina, cacao e lievito. 

Unisci la barbabietola ai primi due ingredienti fusi e assicurati che si siano intiepiditi. Ora monta le uova con lo zucchero fino a ottenere una massa gonfia e spumosa. Unisci poco per volta il composto di cioccolato, burro e barbabietola. 

Infine, aggiungi le farine poco per volta, mescolando con cura e le noci sgusciate. 

Versa tutto in uno stampo rettangolare foderato di carta forno, cuoci a 180°C per circa 45 minuti.