Crocchette di quinoa e verdure 360x230

 

INGREDIENTI

  • 50 gr quinoa
  • 120 gr fagioli borlotti
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • foglie di basilico
  • pangrattato q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

 

PREPARAZIONE

Lavate sotto acqua corrente la quinoa in modo da eliminare la sostanza amara di cui è ricoperta, poi cuocete in acqua fredda. Portate ad ebollizione, coprite e abbassate la fiamma, quindi proseguite la cottura fino a quando la quinoa ha assorbito tutta l’acqua, o sui chicchi compaiono dei piccoli filamenti bianchi. Togliete dal fuoco e tenete coperto per altri cinque minuti. Preparate nel frattempo il resto degli ingredienti. In una ciotola capiente, schiacciate i fagioli con una forchetta, aggiungete la zucchina grattugiata con una mandolina dai fori medi, la cipolla tritata finemente a piacere, un pizzico di sale e le foglie di basilico spezzettate. Unite al composto anche la quinoa e un uovo sbattuto (regolate di pangrattato se necessario), mescolate il tutto e ricavate 6 grosse polpette appiattite a forma di hamburger. Fate riposare in frigo 30 minuti. Passate i burger nel pangrattato, poi nell’uovo sbattuto e di nuovo nel pangrattato. Scaldate l’olio in una grossa padella a fuoco medio-alto, fate dorate i burger per circa 5 o 6 minuti per parte. Passatele su carta assorbente da cucina per eliminare l’olio in eccesso. Servitele calde.